top of page

Zenka è la dea alpina dell'arguzia, del fascino e della malizia. Vola di vetta in vetta e può essere avvistata una volta all'anno, all'inizio dell'inverno, quando scende nella valle per afferrare la sua slitta trainata da lupi e il boa di piume di fenicottero.      

Niente di tutto questo è vero, ovviamente, ma è esattamente ciò che facciamo: inventiamo storie con protagoniste femminili potenti e stimolanti. E una volta che una feroce dea della montagna è stata liberata per vagare per il mondo, è impossibile rimetterla al guinzaglio.

bottom of page